Le recenti ed innovative metodiche fisioterapiche aprono nuovi positivi scenari sulla prevenzione e la promozione della salute della Donna

La Salute rimane il bene primario per ognuno di noi, e per questo deve essere inseguita, conseguita, e mantenuta con tutti i mezzi che abbiamo a disposizione: uno degli strumenti più efficaci è senz’altro la moderna Fisioterapia, una disciplina in costante evoluzione, che, grazie alla ricerca scientifica, sta aprendo, ogni giorno sempre di più, nuovi e migliori scenari in termini sia di prevenzione, che di promozione della salute. La Fisioterapia, infatti, ha conquistato un ruolo fondamentale nel settore del benessere della persona, grazie a metodologie innovative, a tecniche manuali precise, ed a macchinari elettromedicali all’avanguardia: questi fattori oggi facilitano una rapida e duratura risoluzione delle problematiche funzionali, le quali potrebbero anche dar luogo, nel tempo, ad inestetismi più o meno profondi.
Uno dei principali campi applicativi della Fisioterapia è rappresentato dalla Salute della Donna: è possibile infatti affrontare in maniera efficace insieme al fisioterapista tante situazioni che possano pregiudicare uno stile di vita sano, e/o che limitino la Donna nell’arco della giornata, come stress, disturbi del sonno, gambe pesanti, perdita di vitalità, jet lag, ma anche problematiche della gravidanza,  dismenorrea e molto altro. La Donna moderna è, difatti, in continuo movimento: nel destreggiarsi tra lavoro, famiglia, casa e palestra, sia essa un’atleta od una manager, una casalinga od una professionista, spesso le energie vengono meno, lo stato fisico viene messo a dura prova, e lo stress porta a cambiamenti del corpo che potrebbero risultare spiacevoli. In generale, per la Salute della Donna, il successo dei trattamenti fisioterapici, che siano piacevoli, efficaci e non invasivi, si fonda sui concetti della medicina estetica rigenerativa, a sua volta basata sull’aumento della capacità ematica, sul miglioramento delle condizioni circolatorie e dell’ossigenazione tissutale, e sull’eliminazione sia del ristagno dei liquidi nei capillari, sia delle masse edematose, in modo da contribuire così ad una rivitalizzazione naturale ed all’aumento del drenaggio linfatico, con conseguente aumento del metabolismo cellulare.
Esistono diversi protocolli di trattamento per affrontare le più comuni problematiche estetiche e non della Donna, quali: trattamenti del viso, con maggiore idratazione della cute, eliminazione delle sostanze tossiche, miglioramento del tono-trofismo della pelle, rinnovata luminosità; trattamenti di tonificazione muscolare per un rapido recupero della forma fisica; trattamenti per le gambe pesanti, eliminando quella spiacevole sensazione durante tutto l’arco della giornata; trattamenti per ridurre lo stress, che si basano sulla riattivazione ed il riequilibrio delle funzioni vitali per ritrovare il benessere psicofisico; trattamenti per i disturbi del sonno, combattendo l’insonnia per il recupero del sonno notturno;  trattamenti per il jet lag, indicati per coloro che hanno bisogno di recupera energia, migliorare la propria attenzione e concentrazione dopo viaggi lunghi da un continente all’altro; trattamenti per il recupero della vitalità, assicurando il pieno di energia per preservare la propria condizioni fisica ottimale; trattamenti per il miglioramento di equilibrio e stabilità, evitando così infiammazioni articolari, contratture muscolari che possano poi sfociare in un dolore o, alla fine, in patologia; trattamenti della cellulite fibrotica e sclerotica, disturbo questo articolato e complesso per la profonda diversità degli elementi colpiti e dei modi attraverso cui si manifesta, dove l’azione anticellulite coinvolge tutti i tessuti in maniera profonda ed omogenea, grazie ad una stimolazione energica profonda sul microcircolo sanguigno e linfatico, riattivando tutto il metabolismo tissutale, e risultando così una terapia efficace e con effetti duraturi; trattamenti dei problemi circolatori come linfedema, insufficienza venosa e ritenzione di liquidi; trattamenti per il dolore lombare e pelvico durante la gravidanza; trattamenti per la dismenorrea, o dolore mestruale, basati su manovre dolci per diminuire i fastidi nella zona lombare, inguinale o glutea, per migliorare emicrania e cefalea, e per ridurre i disturbi circolatori agli arti inferiori.
La Fisioterapia, sia preventiva che curativa, risulta quindi una ottima soluzione per la Salute della Donna, in quanto è rapida, efficace, sicura, interessa ogni fascia d’età,  permette di eliminare problematiche anche complesse, e, in definitiva, consente alla persona trattata di affrontare al meglio le proprie giornate!

Dr. Paolo Pirozzi
Fisioterapista, Terapista Manuale Osteopatico, Riabilitatore Sportivo

Condividi